Direzione generale biblioteche e diritto dautore istituti culturali

Home Firmati decreti attuativi del Dl Rilancio, Franceschini: 40 mln per filiera del libro. Dario Franceschini Dl Rilancio Mibact. Articoli correlati. Roma 18 luglio Toscana, Direzione regionale musei prosegue le riaperture ad Arezzo e provincia. Roma 18 luglio Nantes, il sindaco: Fa parte della nostra storia, faremo il possibile per determinare cause.

Roma 18 luglio Nantes, Bachelot: quadro Flandrin perso definitivamente, grande dolore. Roma 18 luglio Fase 3, M5S: Governo al lavoro per aiutare ristoratori e albergatori. Roma 18 luglio Nantes, Castex: spero ricostruzione il prima possibile. Roma 18 luglio Catania, al via il Summer Fest con la mostra Sine die. Roma 18 luglio Firenze, Santa Croce raddoppia le aperture: visite sei giorni su sette.

Roma 18 luglio Nantes, vigili del fuoco: devastato il grande organo. Roma 18 luglio Nantes, nel pomeriggio arriveranno il premier e il ministro della Cultura. Seguici sui social. Newsletter settimanale gratuita. Inserisci la tua mail e ricevi ogni settimana le principali notizie di AgCult. Indirizzo E-mail. Conferma indirizzo E-mail. Agenzia di stampa quotidiana - registrazione al Tribunale di Roma n. Chiudi Conferma iscrizione.Considerando le particolari caratteristiche di questa raccolta di dati, per poter accedere a tutte le informazioni disponibili in rete, si consiglia di fare prima la ricerca bibliografica nei cataloghi SBN.

Le immagini dei cataloghi sono ripartite in gruppi individuati con vedette alfabetiche, come nei cassetti dei cataloghi cartacei ad es. La raccolta dei cataloghi a volume comprende attualmente cataloghi, per un totale di In rari casi nella raccolta sono stati inclusi cataloghi novecenteschi, riferiti comunque a fondi storici.

La raccolta dei cataloghi a schede comprende attualmente 95 cataloghi, per un totale di 6. Oltre ai numerosi cataloghi alfabetici generali, per autore e titolo, nella collezione sono presenti cataloghi di materiali speciali e di singoli fondi o raccolte che le biblioteche - per le vicende storiche della loro formazione - conservano distinti da quelli generali.

Salta il menu H ome C ataloghi R icerca. Cataloghi a volume La raccolta dei cataloghi a volume comprende attualmente cataloghi, per un totale di Cataloghi a schede La raccolta dei cataloghi a schede comprende attualmente 95 cataloghi, per un totale di 6. Indice dei cataloghi Ricerca intestazioni, gruppi-argomenti. Questa operazione non prevede costi aggiuntivi da parte delle biblioteche. Contatti Informazioni Mappa Crediti Informativa.Biblioteca centrale e archivio storico.

In questa pagina puoi consultare l'elenco delle Direzioni centrali con l'indicazione dei relativi responsabili e dell'indirizzo di posta elettronica certificata di ogni struttura. Ufficio di Segreteria della Direzione Generale. Servizio Amministrativo Biblioteche. SAB- Statistiche.

bollettino - Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali

Ufficio Affari generali. Direzione Generale. Ripartizione Pianificazione Strategica, Trasparenza e Valutazione - Ufficio gestione amministrativo-contabile 3. Accademie e biblioteche d'Italia annali della Direzione generale delle accademie e biblioteche.

Biblioteca antica e moderna di storia letteraria ossia giornale critico, ed istruttivo de'libri, che Rivista della Tripolitania rivista di studi orientali e coloniali. Rivista delle biblioteche e degli archivi periodico. Archivi e biblioteche. Percorsi didattici.

Accesso alla European Library e a Docurama. Segreteria Direzione Generale. Ripartizioni e Uffici. Direzione Affari Generali. Direzione Bilancio e Contratti. Beni librari, promozione del libro e della lettura, Biblioteca regionale e deposito legale per la Sardegna, Centro regionale tutela e restauro, Archivio storico.

direzione generale biblioteche e diritto dautore istituti culturali

La Direzione Generale coordina le direzioni tecniche e amministrative e il sistema bibliotecario nella gestione e organizzazione dei servizi, delle risorse strumentali e del personale e coordina, per la parte di competenza, l'attuazione dei programmi e deliberazioni degli organi di ateneo.

Archivio documenti di programmazione. Direttore Generale. Giambattista Brignone. Curriculum IT. Competenze della struttura. Servizi generali d'ufficio. Uffici e strutture della Direzione Generale. Direzione generale. Area Affari generali e legali. E' possibile consultare i curriculum vitae dei titolari di posizioni organizzative della Direzione Generale - Ufficio gestione amministrativo-contabile 3.

Musei e archivi. Pagine correlate. Biblioteche Comunali. Servizi offerti: Biblioteca Statale Oratoriana detta dei Girolamini. Il progetto elaborato dal Servizio Archivi storici e Biblioteche Comunali propone di valorizzare ed incrementare la fruizione dei servizi bibliotecari all'utenza attraverso il prestito riservato.

Segretariato e direzioni generali. La Direzione generale biblioteche e istituti culturali ha indetto un concorso pubblico con l'obiettivo di consegnare 10 Premi da 9. Allocazione delle risorse umane della Direzione generale. Fabbisogni finanziari, piano di acquisto e logistica della Direzione generale.

Relazioni sindacali e contrattazione integrativa nazionale e di sede, per il comparto Ministero, area I della dirigenza e aree.Tuttavia se durante tale periodo il fonogramma e' lecitamente pubblicato, i diritti scadono settanta anni dopo la data della prima pubblicazione lecita. Se nel periodo di tempo indicato nel primo comma non sono effettuate pubblicazioni lecite e se il fonogramma e' lecitamente comunicato al pubblico durante detto periodo, i diritti scadono settanta anni dopo la data di tale prima comunicazione al pubblico.

La rinuncia al diritto di ottenere tale remunerazione non produce effetti. L'importo complessivo, che il produttore di fonogrammi deve riservare al pagamento della remunerazione annua supplementare di cui al primo comma, corrisponde al 20 per cento del ricavo che il produttore di fonogrammi ha percepito, nel corso dell'anno che precede quello in cui e' versata detta remunerazione, dalla riproduzione, distribuzione e messa a disposizione del fonogramma in questione, dopo il cinquantesimo anno dalla pubblicazione lecita del fonogramma o, in mancanza di tale pubblicazione, dopo il cinquantesimo anno dalla sua lecita comunicazione al pubblico.

Per ricavo si intende il ricavo che deriva al produttore di fonogrammi prima della detrazione delle spese. I produttori di fonogrammi sono tenuti, su richiesta degli artisti, interpreti o esecutori, o delle societa' di gestione collettiva di cui al terzo comma cui gli artisti, interpreti o esecutori, hanno concesso mandato, a fornire ogni informazione necessaria a garantire il pagamento della remunerazione annua supplementare di cui al primo comma.

Qualora un artista, interprete o esecutore, abbia diritto a pagamenti ricorrenti, dai pagamenti ad esso effettuati non e' detratto alcun pagamento anticipato ne' alcuna deduzione prevista contrattualmente dopo il cinquantesimo anno dalla pubblicazione lecita del fonogramma o, in mancanza di tale pubblicazione, dopo il cinquantesimo anno dalla sua lecita comunicazione al pubblico.

La rinuncia al diritto di recesso non produce effetti. Il diritto di recedere dal contratto di trasferimento o cessione di cui al primo comma puo' essere esercitato, se il produttore di fonogrammi, entro un anno dalla comunicazione dell'artista, interprete o esecutore, dell'intenzione di recedere dal contratto di trasferimento o cessione ai sensi del primo comma, non realizza entrambe le forme di utilizzazione di cui al medesimo comma.

Qualora un fonogramma contenga la fissazione delle esecuzioni di una pluralita' di artisti, interpreti o esecutori, essi possono recedere dai loro contratti di trasferimento o cessione con il consenso di tutti gli artisti, interpreti o esecutori, in conformita' a quanto disposto dall'articolo In caso di ingiustificato rifiuto di uno o piu' degli artisti, interpreti o esecutori, l'autorita' giudiziaria accerta il diritto di recesso da tutti i contratti di trasferimento o cessione da parte dei soggetti istanti.

In caso di recesso dal contratto di trasferimento o cessione, decadono i diritti del produttore di fonogrammi sul fonogramma.

Tuttavia: a se una fissazione dell'esecuzione, rappresentazione o recitazione, con un mezzo diverso dal fonogramma, e' lecitamente pubblicata o lecitamente comunicata al pubblico durante tale termine, i diritti durano cinquanta anni a partire dalla prima pubblicazione, o, se anteriore, dalla prima comunicazione al pubblico; b se una fissazione dell'esecuzione in un fonogramma e' lecitamente pubblicata o lecitamente comunicata al pubblico durante detto periodo, i diritti durano settanta anni dalla data della prima pubblicazione o, se anteriore, da quella della prima comunicazione al pubblico.

Le disposizioni di cui agli articoli 75 e 85 della legge 22 aprilen. Salvo che il contratto disponga diversamente, un contratto di trasferimento o cessione dei diritti sul fonogramma, concluso anteriormente alla data di entrata in vigore del presente decreto, continua a produrre i suoi effetti oltre la data alla quale, in base alla normativa vigente alla data del 31 ottobrel'artista, interprete o esecutore non sarebbe piu' protetto. I contratti di trasferimento o cessione che autorizzano un artista, interprete o esecutore, a ricevere pagamenti ricorrenti e che sono stati conclusi anteriormente alla data di entrata.

Se la rinegoziazione non raggiunge il buon fine, puo' promuoversi la procedura di conciliazione di cui all'articolo bis della legge 22 aprilen Art. Dall'attuazione del presente decreto non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica. Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana.

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

direzione generale biblioteche e diritto dautore istituti culturali

Gazzetta Ufficiale N. Rc Auto: aumento dei limiti minimi di copertura assicurativa obbligatoria Decreto legislativo LEGGE 21 febbraion. Le linee guida del Tribunale e della Corte di Appello di Milano in materia di interpretazione e traduzione nei procedimenti penali www.

LEGGE 10 ottobren. Gazzetta Ufficiale n.

Introduzione usafithecus.fun Lucia Marchi-Direttore Biblioteca Casanatense

Prestiti ai dipendenti pubblici anche da intermediatori finanziari Decreto Ministero delle economia e delle Finanze LEGGE 21 novembren. Vigente al: La Camera dei deputati ed il Senato della. Misure urgenti per l apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l emergenza del. Decreto Legislativo 6 settembren. Decreto 28 febbraion. LEGGE 29 settembren.Le domande sono state preparate dai rappresentanti degli interessi dei consumatori.

O devo registrare la mia opera per ottenere protezione? Corro qualche rischio a non rispettarne le regole? Che cosa accade se commetto un illecito? Ho provato a copiare un film da un DVD sul mio computer, ma non ci sono riuscito a causa di una misura tecnologica di protezione. Che succede se creo un collegamento ad esse nel mio sito web o nel mio blog? Il mio avatar si ispira al mio attore preferito, a un personaggio dei cartoni animati o a un club sportivo.

Questi ultimi garantiscono un certo guadagno a chi ha partecipato al processo creativo a prescindere dal trasferimento dei diritti esclusivi assegnati originariamente ad altri soggetti. Esempi di licenze standard di carattere non commerciale sono le licenze elaborate da Creative Commons per vari tipi di utilizzazione. I criteri di ripartizione dei compensi per copia privata sono predeterminati dalla legge e sono aggiornati ogni tre anni.

La legge determina rigidamente come i diritti di compensazione vengono assegnati in ciascun settore a cui il sistema di compensazione si applica.

Trova su agorateka offerte di contenuti creativi legalmente presenti online nel tuo paese. Inoltre, si avvale di processi di analisi dei dati. Ulteriori informazioni x.

Le modifiche non salvate andranno perse. Aggiorna pagina.L'istituto promuove ed elabora per l'intero territorio nazionale, programmi, studi ed iniziative scientifiche in tema di catalogazione, inventariazione e digitalizzazione del patrimonio bibliografico e documentario conservato nelle biblioteche appartenenti allo Stato e ad altri Enti pubblici e privati italiani.

Svolge inoltre funzioni di coordinamento, nel rispetto delle autonomie locali, nell'ambito della documentazione valorizzazione e diffusione del patrimonio culturale posseduto dalle biblioteche al fine della definizione di un sistema nazionale di servizi. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche.

direzione generale biblioteche e diritto dautore istituti culturali

URL consultato il 30 aprile archiviato dall' url originale il 29 aprile URL consultato il 30 aprile archiviato dall' url originale il 25 marzo URL consultato il 30 aprile Portale Editoria. Portale Istruzione. Portale Italia.

direzione generale biblioteche e diritto dautore istituti culturali

Portale Storia. Categorie : Direzione generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d'autore Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Ministero per i beni culturali e ambientali. Viale Castro PretorioPotranno presentare domanda di accesso al Fondo i sistemi bibliotecari provinciali e comunali e le biblioteche scolastiche, a cui le misure di finanziamento sono rivolte.

La sola adesione al Servizio bibliotecario nazionale SBN non costituisce titolo di accesso al fondo. Home Mibact, scadenza al 30 maggio per bando accesso al Fondo per la promozione della lettura.

Categoria:Direzione generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d'autore

Bandi Mibact. Saranno escluse dai finanziamenti anche le singole biblioteche provinciali e comunali. Approfondimenti Link all'avviso della Dg Biblioteche e diritto d'autore. Articoli correlati. Roma 16 luglio Mibact, scade il 24 luglio il termine per le candidature alla Scuola del Patrimonio. Roma 18 luglio Nantes, il sindaco: Fa parte della nostra storia, faremo il possibile per determinare cause.

Roma 18 luglio Nantes, Bachelot: quadro Flandrin perso definitivamente, grande dolore. Roma 18 luglio Fase 3, M5S: Governo al lavoro per aiutare ristoratori e albergatori.

Roma 18 luglio Nantes, Castex: spero ricostruzione il prima possibile. Roma 18 luglio Catania, al via il Summer Fest con la mostra Sine die. Roma 18 luglio Firenze, Santa Croce raddoppia le aperture: visite sei giorni su sette. Roma 18 luglio Nantes, vigili del fuoco: devastato il grande organo. Roma 18 luglio Nantes, nel pomeriggio arriveranno il premier e il ministro della Cultura. Seguici sui social. Newsletter settimanale gratuita.

Inserisci la tua mail e ricevi ogni settimana le principali notizie di AgCult. Indirizzo E-mail. Conferma indirizzo E-mail. Agenzia di stampa quotidiana - registrazione al Tribunale di Roma n. Chiudi Conferma iscrizione.


thoughts on “Direzione generale biblioteche e diritto dautore istituti culturali

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *